Nord America

Oaxaca: Tlayudas o Mezcal?

Oaxaca è una città a dir poco meravigliosa dalla forte identità. Se arrivate da sud come abbiamo fatto noi, vi renderete conto che il Messico che avevi conosciuto fino ad’ora era molto diverso. Abbracciata dalle montagne della sierra Madre del Sur, Oaxaca si presenta, curata nei dettagli, con le case dai caldi colori messicani e le sue chiese barocche. Un...

Tulum: i Maya sul mare.

Tulum è cresciuta molto negli ultimi anni. Ci sono stato ben 3 volte e la prima fu ben 10 anni fa quando Playa Paraiso, la più famosa spiaggia della città era ancora vergine, senza troppe strutture turistiche adiacenti. Oggi si sta trasformando in una Playa del Carmen in miniatura, anche se una versione un po più Hippie. Partiamo dalla città: la carretera centrale...

La laguna dei 7 colori: Bacalar.

La Laguna di Bacalar è senza dubbio uno dei posti più affascinanti di tutto il Messico. Uno dei tanti miracoli naturalistici della riviera Maya. Un posto dove ogni giorno guardi fuori dalla finestra e dici “mi fermo un giorno in più”. Bacalar nonostante la sua crescita negli ultimi anni preserva sempre il suo fascino da paesino isolato. Si è salvata dallo sviluppo...

I cenote di Mondeando

Il più grande dilemma di chi visita la Penisola dello Yucatan è: Quale Cenote vado a vedere? Qui ci sono infatti più di 6000 Cenote, di varie forme e dimensioni, ognuno con le proprie caratteristiche. Ma che cosa sono i Cenote? Non sono altro che cavità carsiche piene d’acqua che si sono formate milioni di anni fa, nel corso delle glaciazioni pleistoceniche. Secondo...

Isla Mujeres

A Isla Mujeres non ero mai stato. Mi sono sempre immaginato quest’isola come un oasi di pace da Cancun, Uno di quei posti che dicevo prima o poi ci vado ma non ho mai avuto l’occasione, nelle ultime due volte che sono stato in Messico. COME SI ARRIVA. Da Cancun Downtown, io e Luca II abbiamo preso il bus R-1 da Avenida Tulum per Puerto Juarez, dove ci...